Ecosteria in jazz con i Malafede Trio venerdì 13 Aprile 2018

Il MalaFede Trio è uno dei più interessanti e creativi progetti musicali italiani; nasce nel 2015 da un’idea di Federico Malaman, ormai punto di riferimento internazionale per il basso elettrico, e si completa con Riccardo Bertuzzi alla chitarra e Ricky Quagliato alla batteria, nomi di rilievo nella scena musicale.
Nel 2016 esce il primo lavoro discografico del Malafede Trio: Touché.

Undici tracce che spaziano dalla vanguard alla fusion più astratta e intimista, impreziosite da quattro ospiti straordinari:
– Serena Brancale, una della voci più importanti del panorama jazz/Nu-soul italiano;
– Donald Hayes,sassofonista statunitense, che ha collaborato con Stevie Wonder, Chaka Khan, Earth Wind & Fire,etc…;
– Roberto Manzin,sassofonista italiano trapiantato a Londra,che ha collaborato con nomi internazionali quali Martha Reeves,Pino Palladino,Trilok Gurtu,etc…;
– Francesco Signorini,tastierista e arrangiatore,che vanta collaborazioni con Billy Cobham,Andrea Braido,Gianluca Mosole,etc…
Si tratta di un mosaico con diverse contaminazioni, un vero e proprio viaggio senza tempo che, seppur virtuoso, riesce ad arrivare ad un pubblico molto vasto, dagli addetti ai lavori fino ai neofiti del genere.
Il trio colleziona un grande consenso dal pubblico, suonando nei Jazz Club e Festival più importanti del territorio, nel 2018 partirà un’intensa attività live per presentare il loro ultimo lavoro discografico, con molti ospiti e novità.

Ingresso 5 euro

A:

I commenti sono chiusi